MONTECHIARUGOLO

Orari di apertura al pubblico

Mar-Nov: Domenica e festivi 10 -12 e 15-18.
Mar-Mag: anche sabato pom. ore 15-18.

Album

Il Salone delle feste

Dalla corte interna del castello si entra nel vasto salone rettangolare, detto delle feste, coperto da alte volte a crociera con il biscione visconteo a rilievo in chiave di volta. Sui lunettoni e sulle volte delle pareti del lato settentrionale si sviluppa un ciclo di affreschi a grottesche e girali vegetali, inquadranti nelle vele cartigli con monocromi che raffigurano esili e allungate figure femminili distese. Nei lunettoni sono anche tre grandi stemmi, quello di Papa Pio V, prozio di Isabella Monelli, moglie di Pomponio Torelli, quello del Cardinale Agostino Trivulzio e quello del Cardinale Michele Monelli, anch’essi imparentati con la casata dei Torelli.

La decorazione, tipicamente tardo cinquecentesca nel repertorio ornamentale e nell’impaginazione è senz’altro databile alla seconda metà del XVI secolo. Tutto il ciclo decorativo è stato realizzato dalla scuola del Baglione.